Correttore Ortografico di Latino
Correcteur Orthographique de Latin 
Corrector Ortográfico de Latín 

COL - Correttore Ortografico per il Latino

COL (Correttore Ortografico per il Latino) è uno strumento gratuito che offre un aiuto alla verifica dell’ortografia di un testo latino. Disponibile per MS Word, OpenOffice e AbiWord, è dotato di un dizionario di circa 400.000 forme (in latino classico e medievale).

Per rispondere al meglio alle differenti convenzioni, COL ha parametri variabili dall’utente: in altri termini, l’utente può scegliere una grafia specifica (come rappresentare i dittonghi oppure i segni consonantici per "u" e per "i"). COL funziona come i correttori ortografici delle altre lingue: quando una parola non si trova nel dizionario, appare a video sottolineata in rosso.

Questo correttore ortografico, ovviamente, non ha la pretesa di essere esaustivo né di "normalizzare" le grafie del latino. È stato creato essenzialmente come un aiuto per guadagnare tempo e facilitare il lavoro di tutti quelli che devono caricare dei testi latini (per la trascrizione di manoscritti, per esempio) o correggerli dopo un’acquisizione tramite scanner o un trattamento con OCR, che comporta di solito numerosi errori.

Domande, questioni? Raggiungete il nostro gruppo su Facebook ! Contattaci: (si prega di scrivere [COL 2.x] nel titolo della email). Un buon 'How To' scritto in lingua latina può essere letto qui

COL è il prodotto della collaborazione di due persone:

  • (An DROUIZIG), che ha sviluppato la parte informatica.
  • (EHESS), PhD, responsabile della lista delle forme latine (verba). Marjorie ha vinto il CNRS Crystal Award 2013.

Note importanti per l'installazione

Grazie per aver tenuto conto dei seguenti punti, gli innumerevoli problemi di installazione che ci vengono segnalati riguardano i punti sotto elencati:

  1. Determinare quale versione di Microsoft Office è la mia, soprattutto a 32 o 64 bit? leggi la pagina qui. Questo è IMPORTANTE (o controlla lo screenshot qui). Fai attenzione qui, è molto comune trovare versioni a 32 bit di Microsoft Office 2010, 2013 o 2016 in esecuzione su sistemi Windows a 64 bit (Win7, Win8, Win10). In questo caso è necessario installare la versione a 32 bit del pacchetto di correzione latina.
  2. Se installi un pacchetto a 64 bit invece di un pacchetto a 32 bit, disinstalla i 2 programmi a 64 bit che sono stati installati (Controllo ortografico latino e Strumenti di correzione - Latino dal pannello di controllo) prima di reinstallare il pacchetto a 32 bit.
  3. Se il latino non è valido come lingua di modifica in Microsoft Office e se la lingua di modifica torna alla lingua predefinita, prova ad aggiungere un input di lingua "Lingua Latina" (disponibile in Windows 10) o seleziona la lingua isiXhosa o Xhosa invece di Input latino: scopri di più su questo problema qui. Questo problema è stato risolto in Windows 10 a partire da dicembre 2020: è sufficiente selezionare la lingua di input "Lingua latina" nelle impostazioni della tastiera di Windows 10.
  4. Potrebbe essere utile disinstallare le vecchie versioni di COL dal pannello di controllo prima di installarne una nuova. Abbiamo visto casi in cui i vecchi file non sono stati sostituiti correttamente.

Caricamento dell’ultima versione...

Nota importante: COL è ora obsoleto, puoi scaricare Titivillus 1.0 (che include COL5.1).

A partire da dicembre 2020 è possibile scaricare un pacchetto completo che incorpora l'ultima versione del correttore ortografico latino per tutte le versioni di Microsoft Office. Questo pacchetto include un programma di installazione che identificherà la tua versione di Microsoft Office e quindi suggerirà l'installazione del pacchetto giusto.

Nonostante tutto, se sai con certezza quale versione di Microsoft Office è installata sul tuo computer, puoi comunque scaricare il pacchetto giusto:

Per Microsoft Office 2011 e 2016 (MacOSX)

 

Storia

È ora possibile selezionare differenti convenzioni grafiche della lingua latina, a partire da una finestra di dialogo (menù Start). Sono anche stati aggiunti numerosi miglioramenti e correzioni di bug.

Le versioni 2.1.x di COL (e posteriori) permettono di scegliere differenti convenzioni grafiche della lingua latina. In effetti, la grafia delle parole latine può cambiare secondo le abitudini locali, le scelte specifiche di un progetto o la disciplina scientifica dell’utente. Ad esempio, in latino medioevale i dittonghi del latino classico (æ, œ) sono scritti con una singola lettera « e », mentre talvolta sono scritti con due lettere distintte (« ae », « oe »). Allo stesso modo, certe convenzioni esigono che le lettere j e v siano conservate, mentre altre esigono che siano scritte rispettivamente con un « i » o un « u ».

Dalla versione 2.1, c’è una funzionalità per dividere le parole alla fine delle righe. Lanciate setLa2k.exe (o LatinConfig.exe /InstallLa /InstallLa2000) manualmente se utilizzate questa versione con Microsoft Office 2000. È anche possibile consultare il forum [en] in caso di problemi. Scaricate un file Word di domostrazione da qui.

Importante: è necessario configurare correttamente il dizionario personale. Ecco un’anteprima di una configurazione corretta. Un file dedicato alla lingua latina (vuoto, all’inizio) deve essere creato nell’interfaccia di Microsoft Word. Le dimostrazioni WebEx mostrano anche come configurare il dizionario personale.

Domande? Contattaci: (si prega di scrivere [COL 2.x] nel titolo della email).

La dimostrazione WebEx e la documentazione:

Per visualizzare una domostrazione di configurazione del correttore con Microsoft Office,

  • Scaricate e installate WebEx Recorder and Player da qui (software leggero e gratuito).
  • Scaricate il file di demo (XP + Office 2003 in francese) da qui, poi iniziate la dimostrazione con un doppio click.
  • Scaricate il file di dimostrazione (Vista + Office 2007 in francese) da qui, poi iniziate la dimostrazione con un doppio click.
  • Scaricate il file di dimostrazione (XP + Office 2010 in francese) da qui, poi iniziate la dimostrazione con un doppio click.

Storia...

  • COL Versione 5.0 – Correzione del problema del dizionario personale.
  • COL Versione 4.0 – Gestione del MacOS X (beta)+.
  • COL Versione 3.1.1 – Ultima versione stabile. 
  • COL Versione 3.1 – Miglioramento della gestione del V maiuscole.
  • COL Versione 3.0 – Gestione del Verba+.
  • COL Versione 2.6 – Ultima versione stabile. Gestione del -ve enclitico.
  • COL Versione 2.5.2 – Correzione del problema di parole che inizino con lettera maiuscola (per es. Latina) seguiti dal enclitico -que.
  • COL Versione 2.5 – Gestione del -ne enclitico.
  • COL Versione 2.4.2 – Miglioramento della gestione del dizionario personale (impedisce crash e potenziali guasti).
  • COL Versione 2.4.1 – Correzione del problema dei termini con maiuscola/e seguiti dal suffisso -que.
  • COL Versione 2.4 – Migliore gestione delle varianti del latino medievale.
  • COL Versione 2.3.2 – Nuova correzione del problema del dizionario personale sotto Word 2007 e riconoscimento delle cifre arabe e romane (da I a MMMCMXCIX).
  • COL Versione 2.3.1 – Correzione del problema del dizionario personale sotto Word 2007.
  • COL Versione 2.3 – Possibilità di filtrare le vocali accentate con accento acuto.
  • COL Versione 2.2.2 – Correzione del problema di parole contenenti lettere maiuscole (per es. LatiNa).
  • COL Versione 2.2.1 – Correzione del problema di parole che inizino con lettera maiuscola (per es. Latina).
  • COL Versione 2.2 – Ultima versione stabile.
  • COL Versione 2.1.6 – Correzione di un piccolo problema di sillabazione di parola a fine riga e di uno di installazione sotto Office 2000.
  • COL Versione 2.1.5 – Correzione di un problema di accettazione delle opzioni sotto Vista.
  • COL Versione 2.1.4 – Miglioramento della velocità di caricamento del dizionario e correzione di bug.
  • COL Versione 2.1.3 – Miglioramento della velocità di caricamento del dizionario.
  • COL Versione 2.1.2 – Risolto il problema che si verifica all’atto dell’uso simultaneo di altri correttori ortografici (problema presente dalla 2.0).
  • COL Versione 2.1.1 – Risolto il problema di crash potenziale con il dizionario personale (problema presente dalla 2.0).
  • COL Versione 2.1 – Prima versione con sillabazione di parole a fine riga.
  • COL Versione 2.0.1 – Possibilità di filtrare le vocali accentate.
  • COL Versione 2.0 – 12 varianti ortografiche supportate.

Per LibreOffice e OpenOffice.org